11/02/09

Lo Rateli

Siamo andati a fotografarlo in una soffitta ma avremmo potuto incontrarlo appeso al trave di un fienile. Il rateli è la rastrelliera che per secoli ha consentito di conservare a lungo lo pan ner.
Anzi, da quando sono stati restaurati alcuni forni consortili e nei villaggi è tornata l'abitudine di fare il pane tutti insieme prima di Natale, qualcuno ha ripreso ad usarlo.
Ovviamente le pagnotte diventano secche (e forse si impolverano anche un po';-) ma l'aria, che da noi raramente è umida e sotto il tetto è tutta spifferi, circola tra di loro scongiurando il pericolo che ammuffiscano. Inoltre, ora come allora, i roditori non riescono a raggiungerle. Un tempo dovevano durare fino all'infornata successiva...
Eppoi, diciamolo, il rateli fa sempre una gran figura !

2 commenti:

marinella ha detto...

Che bello sembra un albero di pane.
Baci

anna righeblu ha detto...

Bellissimo questo rateli! Penso a quanto poteva essere importante, per una famiglia, un "oggetto" così, apparentemente semplice ma geniale...

Un abbraccio e buon weekend